“Mon bebè”
Teatro Manzoni  di Milano 1954


Teatro Manzoni di Milano: “Mon bebè” - io e Didi (1955)

Nel 1955 approdai finalmente al  Saggio finale: Gasparina Torretta di "Ma non č una cosa seria" di Luigi Pirandello. Teatro "vero", pubblico "vero" (oltre ai parenti che tifavano da matti) e i temutissimi "critici"... Devo dire che per me fu un trionfo e cinque giorni dopo venni scritturata dalla Compagnia di Romolo Costa al Teatro Manzoni di Milano.

Naturalmente tirai dentro anche la mia pių grande amica (e lo fu per tutta la vita), Didi Perego. Eravamo state compagne di corso nel primo anno, prima che venissi bocciata e non c'eravamo lasciate pių: abitava persino a casa mia!

C´era scoperta una parte di lavandaia... Io dissi: "Ce l'ho io la lavandaia giusta!"e fu così che Didi ed io debuttammo insieme: lei lavandaia, io servetta.

Come ci divertimmo in quel teatro!... Ogni sera, finito lo spettacolo, per tornare ai camerini posti al 5° piano, facevamo a gara a chi arrivasse prima all'ascensore per chiudere fuori l'altra... In camerino poi ci mangiavamo quintali di salsicce e wurstel crudi...

Com´eravamo giovani!...

<< Indietro